L’ultimo documentario 2015 su Kurt Cobain

kurt-cobain-nirvanaIeri mi sono vista il documentario sulla vita di Kurt Coabin, intitolato “Cobain: Montage of Heck” 2015 (Sub-ITA). Da buona fan non fanatica, ho iniziato a vederlo senza tanta convinzione, perché in passato ho visto altri documentari sulla sua vita e tutte le volte rimanevo depressa, triste e sconvolta dalla  tragicità della sua esistenza. Questa volta però, a differenza delle altre, alla tristezza per lui si è aggiunta anche la compassione e l’amore per questo individuo che non si ritrovava più nella cornice che gli avevano creato attorno: quella di portavoce di una generazione.

[Tweet “”Sono pessimo a fare quello in cui sono il migliore.”- Kurt Cobain”]Kurt in realtà voleva solamente suonare. Certo che il suo carattere pieno di contraddizioni l’aveva anche portato a voler raggiungere il successo, una celebrità che comunque non è stato in grado di tenere sulle sue spalle. La sua stessa figlia ha dichiarato in un’intervista che fu questo senso di inadeguatezza a portare suo padre alla morte. La ragazza ormai ventiduenne è oggi una giovane pittrice. Al contrario di quello che temevo, cioè che fosse diventata una smidollata, in realtà pare sia venuta su anche abbastanza bene, considerando l’intorno in cui ha dovuto crescere, povera figliola… 🙁

“Le droghe sono una perdita di tempo. Distruggono la memoria, il vostro rispetto di voi stessi, e tutto ciò che va d’accordo con la vostra autostima”- Kurt Cobain

Sbirciando un po’ attorno alla sua vita, da buona curiosa quale sono, ho infatti scoperto che la ragazza è molto sagace. In un’occasione, a giugno 2014, la cantante Lana Del Rey aveva espresso ammirazione per gli artisti che morivano giovani, includendo Kurt Cobain. Ha anche fatto uno stupido commento in merito al fatto che avrebbe voluto fare la loro fine. Intelligentemente Frances Cobain ha risposto al commento idiota della Del Rey con queste parole: “Non conoscerò mai mio padre perché è morto giovane. La sua morte è diventata un’azione desiderabile perché la gente come te pensa che sia “cool”… Bè, non è così. Abbraccia la vita, perché ne avrai solo una. Le persone che hai menzionato hanno buttato la loro vita. Non essere una di loro”. Bè che dire? Penso che la ragazza abbia fegato e cervello. A quanto pare non siamo poi così destinati al commettere tutti gli errori dei nostri genitori!! Meno male…

“Sentiva di non voler essere qui e che tutti sarebbero stati più contenti senza di lui. Ma se avesse continuato a vivere io avrei avuto un padre. E penso che sarebbe stata un’esperienza incredibile per me”- Frances Cobain

Comunque torniamo a noi, stavo parlando del documentario su Kurt. Quello che mi è piaciuto di questo film è la dimensione umana che si dà a un personaggio che finalmente viene svuotato di tutti quegli inutili tentativi di santificazione. Kurt appare finalmente una persona normale. Dall’infanzia infelice, fino alla giovinezza, passando all’odio per le autorità e alla ribellione, è il ritratto completo di una vita con tutte le sue infelicità, ma anche gli attimi di gioia, come fu la nascita della piccola Frances, un delizioso e meraviglioso fagottino cicciotto che faceva davvero tenerezza a guardarla. Lo stesso Kurt si diceva estasiato alla sua vista e ogni giorno preoccupato per lei, che in qualche modo le potesse essere tolta.

[Tweet “”Sono sordo di spirito.”- Kurt Cobain”]E invece caro Kurt, sei tu che ti sei tolto dalla tua funzione di padre. Non mi sento affatto di giudicarti perché so che le malattie mentali sono qualcosa di incomprensibile. Però mi chiedo ancora come cavolo hai fatto a lasciare tua figlia sola in questo mondo. Kurt, permettimi di dirti che mi dà una tristezza infinita pensare che questa ragazza sia cresciuta senza di te. Per quanto tu potessi ritenerti una merda di persona, dovevi sapere che per i figli siamo tutti degli dei. E se pensavi che sua figlia sarebbe stata meglio senza di te gli sbagliavi di grosso. Tua figlia nella sua vita ha un enorme buco, un grosso cratere che nessuno ha potuto colmare, perché la figura di un padre è, e sarà sempre insostituibile.
ITALY - FEBRUARY 21:  Photo of Kurt COBAIN and NIRVANA; Kurt Cobain performing live onstage at Palasport, Modena, playing Fender Mustang guitar  (Photo by Raffaella Cavalieri/Redferns)

(Photo by Raffaella Cavalieri/Redferns)

Caro Kurt, eri un visionario, un sognatore, eri una persona brillante, spirituale, empatica. Perché diavolo hai lasciato perdere tutto questo??!! Purtroppo di te oggi è rimasto solamente l’immagine che hanno voluto creare i media: il classico stereotipo del ragazzo ribelle e grunge che odia tutti e tutto. Bè, certo che ce l’ha messa tutta per farti vedere così. Ma chi ti conosceva davvero sapeva anche che potevi essere una persona formidabile. Sapevi difendere tua moglie, tua figlia. Amavi tutti quelli che erano diversi: le donne, gli omosessuali, i neri. Eri sempre dalla parte del più debole e per questo meriti tantissimo rispetto. [Tweet “”Peace, love, empathy”- Kurt Cobain”]Perché è molto più facile essere contro le minoranze, essere come la maggioranza della gente. Ma tu avevi il grande coraggio di essere diverso. La tua autostima però era a terra, sicuramente a causa della dannata famiglia in cui sei cresciuto. Mi chiedo come si faccia a sballottare un figlio a destra e a manca come hanno fatto con te. D’altra parte erano anche un po’ da capire i tuoi, visto che eri un personaggio abbastanza ingestibile. Ma sono comunque convinta che con l’amore e le dovute maniere anche un ragazzo apparentemente ingestibile si può arrivare a gestire!

“Grazie per la tragedia. Ne ho bisogno per la mia arte.”- Kurt Cobain
Hai saputo trarre un insegnamento dalla tragedia della tua vita. Te ne servivi per creare un’arte tutta tua. Ma quest’arte non ha potuto salvarti. Sognavi la pace dopo la morte, ma non sapevi che nell’aldilà c’è solo un enorme e grande sonno. Quello che spero e confido è comunque che Dio avrà compassione della tua anima triste, e ti darà un’altra possibilità: una vita che valga veramente la pena di essere vissuta.
“Se muori sei completamente felice e la tua anima vive da qualche parte lassù. Non ho paura di morire. La pace totale dopo la morte, diventare qualcun altro, è la speranza migliore che ho.”- Kurt Cobain
Sei stato vittima di una società crudele. Non sei riuscito a cambiarla dalle radici, non era questo il suo compito. Mi spiace solo che la maggioranza delle persone superficiali vedano ora la tua vita e la tua musica semplicemente come un simbolo di ribellione, senza sapere che sotto c’era molto di più. Dal documentario si evince tutta la natura insubordinata, anche tossica, di cui ieri pervaso. Ti eri poi accoppiato con qualcuno che, al pari di te, soffriva la stessa dipendenza. Come ha riconosciuto la tua stessa figlia, il vostro rapporto era davvero tossico. Vi amavate, sì, ma questo amore non ti ha salvato, perché eri privo dell’amore più importante: l’amore per te stesso.

kurt-cobain citazioni nirvanaDicevi che il dovere dei giovani fosse sfidare la corruzione. Non so se ci sei riuscito caro Kurt, in compenso hai voluto sfidare la morte. Ce l’ho con te Kurt, perchè uccidendoti hai privato il mondo della tua arte. Ci hai tolto la speranza, ci hai tolto l’illusione che qualcosa si potesse salvare. E smettiamola di idoleggiare sti artisti morti! Sono d’accordo con Frances: viviamo in una società che mette sul piedistallo chi si toglie la vita. [Tweet “”Il dovere dei giovani è di sfidare la corruzione.”- Kurt Cobain”]Mi sembra un’idea pazzesca e folle. Quello che invece dovremmo imparare da queste vite spezzate è che chi soffre va aiutato, va capito, ma prima che compia l’insano gesto. Ogni volta non posso fare a meno di chiedermi dove fossero le persone che attorniavano Kurt. Com’è possibile che non si fossero rese conto che sta persona si stava gettando nella china della morte??! Dove cavolo erano tutti quanti? Non lo so. Ciò che si può imparare da questa esperienza è forse di aprire un po’ di più gli occhi, di capire meglio la realtà della depressione, delle dipendenze e dell’autodistruzione a cui tantissimi giovani si stanno votando. Smettiamo di far finta di niente. Smettiamo di parlare di loro ma iniziamo a parlare con loro! Questa probabilmente è l’unica cosa sensata che andrebbe fatta.

 

Aforismi – Frasi celebri di Kurt Cobain

nirvana quotes citazionicitazione kurt cobainkurt cobain nirvana citazionifrasi famose kurt cobain

  • “Tutto quello che faccio è profondamente inconscio perché non è possibile razionalizzare la spiritualità.”- Kurt Cobain
  • “L’arte che ha un valore duraturo non può essere apprezzata dalla maggioranza della gente.”- Kurt Cobain
  • “Voglio bene ai miei genitori eppure sono in disaccordo praticamente su tutto ciò in cui loro credono.”- Kurt Cobain
  • “Non sono gay ma vorrei esserlo per il solo desiderio di far incazzare gli omofobi.”- Kurt Cobain
  • “Non potevo sopportare il ridicolo a cui ero stato esposto, così un sabato sera fumai e mi sbronzai, dopo di che camminai fino ai binari della ferrovia e mi ci sdraiai sopra aspettando il treno delle 11.”- Kurt Cobain
  • “Spella il sole
    Addormentati
    Sogna
    L’anima è scadente
    Avendo imparato la lezione
    Augurami buona fortuna
    Allevia la bruciatura
    Svegliami”
    – Kurt Cobain
  • “Le parole non sono importanti come l’energia che viene dalla musica, soprattutto se dal vivo. La musica è energia.”- Kurt Cobain
  • “Mi piace sognare che un giorno riusciremo a ottenere una solidarietà generazionale tra tutti i giovani del mondo. “- Kurt Cobain
  • “Preferisco essere odiato per ciò che sono, piuttosto che essere amato per ciò che non sono.”- Kurt Cobain
  • “Grazie, caro Dio
    Per avermi messo su questa terra
    Mi sento molto privilegiato
    In debito per la mia sete”- Kurt Cobain
  • “Sapevo di essere diverso. Ho pensato che potrei essere gay o qualcosa di simile, perché non mi sono mai identificato coi ragazzi normali. In nessuno di loro c’era arte o musica, volevano solo lottare o scopare. E’ successo molti anni fa, è allora che mi è venuto questo vero e proprio odio per il maschio americano medio.”- Kurt Cobain
  • “Le droghe sono una perdita di tempo. Distruggono la memoria, il vostro rispetto di voi stessi, e tutto ciò che va d’accordo con la vostra autostima”- Kurt Cobain
  • “Grazie per la tragedia. Ne ho bisogno per la mia arte.”- Kurt Cobain
  • “Se muori sei completamente felice e la tua anima vive da qualche parte lassù. Non ho paura di morire. La pace totale dopo la morte, diventare qualcun altro, è la speranza migliore che ho.”- Kurt Cobain
  • “Il giorno più bella che io abbia mai avuto è stato quando sapevo che domani non sarebbe arrivato”- Kurt Cobain
  • “Peace, love, empathy”- Kurt Cobain
  • “Ero stanco di far finta di essere qualcun altro solo per andare d’accordo con la gente, solo per il gusto di avere amicizie. “- Kurt Cobain
  • “Ci sono un sacco di cose che vorrei aver fatto, invece di stare seduto e lamentarmi di avere una vita noiosa.”- Kurt Cobain
  • “Il dovere dei giovani è di sfidare la corruzione.”- Kurt Cobain

  • Articoli recenti
Autore
Guide, citazioni, consigli, esperienze per aiutarti a superare la depressione.

MessengerChiama ora

  • Ti ricordi, nonna?
    Ieri mi sono vista il documentario sulla vita di Kurt Coabin, intitolato “Cobain: Montage of Heck” 2015 (Sub-ITA). Da buona fan non fanatica, ho iniziato a vederlo senza tanta convinzione, perché in passato ho visto altri documentari sulla sua vita e tutte le volte rimanevo depressa, triste e sconvolta dalla  tragicità della sua esistenza. Questa volta […]
  • Solo per chi è sensibile
    Ieri mi sono vista il documentario sulla vita di Kurt Coabin, intitolato “Cobain: Montage of Heck” 2015 (Sub-ITA). Da buona fan non fanatica, ho iniziato a vederlo senza tanta convinzione, perché in passato ho visto altri documentari sulla sua vita e tutte le volte rimanevo depressa, triste e sconvolta dalla  tragicità della sua esistenza. Questa volta […]
  • Come superare l’autolesionismo
    Ieri mi sono vista il documentario sulla vita di Kurt Coabin, intitolato “Cobain: Montage of Heck” 2015 (Sub-ITA). Da buona fan non fanatica, ho iniziato a vederlo senza tanta convinzione, perché in passato ho visto altri documentari sulla sua vita e tutte le volte rimanevo depressa, triste e sconvolta dalla  tragicità della sua esistenza. Questa volta […]
  • L’ultimo documentario 2015 su Kurt Cobain
    Ieri mi sono vista il documentario sulla vita di Kurt Coabin, intitolato “Cobain: Montage of Heck” 2015 (Sub-ITA). Da buona fan non fanatica, ho iniziato a vederlo senza tanta convinzione, perché in passato ho visto altri documentari sulla sua vita e tutte le volte rimanevo depressa, triste e sconvolta dalla  tragicità della sua esistenza. Questa volta […]
  • 7 modi per sviluppare l’Intelligenza Emotiva
    Ieri mi sono vista il documentario sulla vita di Kurt Coabin, intitolato “Cobain: Montage of Heck” 2015 (Sub-ITA). Da buona fan non fanatica, ho iniziato a vederlo senza tanta convinzione, perché in passato ho visto altri documentari sulla sua vita e tutte le volte rimanevo depressa, triste e sconvolta dalla  tragicità della sua esistenza. Questa volta […]
  • Voglio l’Erba-Voglio 🙂
    Ieri mi sono vista il documentario sulla vita di Kurt Coabin, intitolato “Cobain: Montage of Heck” 2015 (Sub-ITA). Da buona fan non fanatica, ho iniziato a vederlo senza tanta convinzione, perché in passato ho visto altri documentari sulla sua vita e tutte le volte rimanevo depressa, triste e sconvolta dalla  tragicità della sua esistenza. Questa volta […]

Articoli Correlati

Author Info

StopDepressione

Guide, citazioni, consigli, esperienze per aiutarti a superare la depressione.

[maxbutton id="4" url="https://m.me/xxx"][maxbutton id="2" url="tel:+39xxxxxxxxxx"]

No Comments

Post a Comment