Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell’art. 13 del Decreto Legislativo 30 Giugno 2003 n. 196 – Codice in materia di protezione di dati personali

Al fine di ottemperare a quanto disposto dal Decreto Legislativo 196/2003 e fermi restando i principi di correttezza e riservatezza ai quali la ditta scrivente si è sempre comunque ispirata nel trattamento di dati personali, si intende con la presente informare tutti i clienti e i fornitori in merito a quanto disposto dall’art. 13 della norma.

A) Finalità e modalità del trattamento dei dati:
I dati personali in possesso della scrivente sono raccolti direttamente dall’interessato e l’informativa viene fornita direttamente all’interessato all’atto della raccolta dei dati.
I dati personali potranno essere trattati per:
1) l’adempimento agli obblighi previsti dalla legge, da regolamenti e dalla normativa comunitaria, ovvero a disposizioni impartite da autorità a ciò legittimate dalla legge e da organi di vigilanza e controllo (ad esempio obblighi previsti dalla normativa per la tenuta della contabilità clienti/fornitori);
2) la fornitura dei prodotti, materiali e/o servizi richiesti dal cliente;
3) finalità connesse e strumentali alla gestione dei rapporti con i clienti/fornitori, quali: gestione preventivi e conferme d’ordine; elaborazione statistiche interne; gestione protocollo; gestione rubriche telefoniche e mailing list; gestione di operazioni creditizie e/o commerciali;
Il trattamento dei dati raccolti avverrà principalmente mediante strumenti cartacei ma i dati potranno comunque essere archiviati e conservati anche in forma automatizzata.

B) Natura facoltativa del conferimento dei dati:
La comunicazione dei dati non ha natura obbligatoria ma bensì natura facoltativa.

C) Conseguenze della mancata comunicazione dei dati:
La comunicazione dei dati, pur non avendo natura obbligatoria, è premessa indispensabile per il corretto instaurarsi del rapporto contrattuale. Si rende noto che l’eventuale non comunicazione, o comunicazione errata dei dati richiesti ha come conseguenze emergenti l’impossibilità di garantire la congruità del trattamento ai patti per cui esso sia eseguito.
E’ interesse comune, pertanto, la tempestiva comunicazione alla ditta scrivente, da parte di tutti i clienti e/o fornitori, di eventuali variazioni intervenute nei dati forniti.

D) Comunicazione e diffusione:
I dati potranno essere comunicati (parzialmente o integralmente) a:
– studi legali e commerciali o a società di elaborazione dati ai fini di elaborare i dati contabili, fiscali, paghe, dichiarazioni redditi, attività contenziosa e quant’altro necessario ad adempiere ad obblighi imposti dalle vigenti leggi;
– consulenti aziendali e/o gestionali;
– Pubbliche Autorità, Amministrazioni o Enti per gli adempimenti di Legge;
– Enti creditizi per i pagamenti e/o le riscossioni, finanziari e di assicurazione;
– altre imprese e/associazioni per esigenze di fornitura servizi (esempio gestori telefonici), per stipula di convenzioni a favore dei clienti o altre esigenze commerciali e promozionali

E) Diritti di cui all’art. 7:
1. L’interessato ha diritto di ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.
2. L’interessato ha diritto di ottenere l’indicazione:
a)    dell’origine dei dati personali;
b)    delle finalità e modalità del trattamento;
c)    della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici;
d)    degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell’articolo 5, comma 2;
e)    dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.
3. L’interessato ha diritto di ottenere:
a)    l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati;
b)    la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
c)    l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.
4. L’interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:
a)    per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
b)    al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.

F) Titolare del trattamento e conservazione dei dati:
La banca dati è organizzata in modo tale che l’accesso ai dati è consentito al solo personale espressamente incaricato dal titolare del trattamento. I dati verranno conservati presso la sede della ditta scrivente.
Il titolare del trattamento è Anonima Scrittrice.